martedì 30 gennaio 2007

... un inglese invece scommette su Macao

Richard Branson, il vulcanico imprenditore inglese, decide di investire anche lui nel gioco d'azzardo, ma a Macao. L'intento è sviluppare un centro del valore di ben tre miliardi di dollari, interamente dedicato al gioco . Il problema maggiore sembra essere la licenza, i soldi di certo non mancano a Branson. Sarà piuttosto difficile anche per lui ottenerne una in proprio, ma può sempre contare - la legge locale lo permette - su possibili alleanze con qualcuno dei maggiori magnati del gioco d'azzardo, già presenti con una propria licenza a Macao.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page