sabato 3 marzo 2007

Gli (scarsi) affari di Snam Progetti in India

In India gli affari di Snam Progetti non girano per il verso giusto da un po' di tempo. Attualmente nella capitale Delhi soltanto poche persone, guidate da un indiano, presidiano quello che è stato il regno di Ottavio Quattrocchi, in India per trenta anni, il cui nome è legato a una mai abbastanza chiarita storia di tangenti. Qui, l'utile articolo dall'Hindustan Times che ha "ricicciato" fuori la questione.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page