lunedì 7 gennaio 2008

La banca del sesso

E' il felice esperimento bancario che ha luogo a Mumbai (la "vecchia" Bombay), in India. In un paese enorme che conta qualcosa come 2 milioni di prostitute e affari in continua crescita, alcune operatrici del sesso hanno deciso di dare vita a una banca cooperativa che consentisse loro di investire i propri (magri) risparmi per il tempo della vita in cui il corpo - e il lavoro - sfiorirà. Donne talvolta prive persino di un certificato di nascita hanno così la possibilità di tutelare se stesse. In alcuni casi, l'esperimento è condotto grazie ad una organizzazione non governativa di Washington.

Etichette: ,

1 Commenti:

Anonymous Anonimo ha detto...

l'ebay del sesso tedesco:
http://www.gesext.de/
a quando la versione italiana? credo mai
nemo

9:59 PM  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page