venerdì 15 giugno 2007

La mobilità prossima ventura

Due interessanti pezzi dal sito Key4biz che mostrano le tendenze in atto tra il reale e il possibile.
La lotta per l'offerta di contenuti agli utenti di telefonia mobile è sempre più incandescente: poter contare su pubblicità specifiche e mirate sull'utente significa più soldi per l'operatore. Alcatel-Lucent, uno dei colossi dei prodotti per la telefonia e il networking, lancia una nuova piattaforma per la gestione e l'offerta dei contenuti. Gli operatori telefonici ringraziano sentitamente per il probabile aumento dei loro già ricchi incassi.

A Roma, nell'ambito del Workshop ‘Mobile Workspace: organizzare il lavoro in mobilità’, si è fatta sentire forte l'esigenza di trasformare il lavoro da un insieme di attività da svolgere in un determinato posto e in determinati orari in una creazione di valore che esula dal rispetto della timbratura e che vale per quello che è: la generazione di beni/servizi legati al ritmo della vita e non a quello della fabbrica/ufficio. Sempre più numerose sono infatti le applicazioni che cercano di spostare su tecnologie mobili le funzioni finora disponibili soltanto dalla scrivania del posto di lavoro. Speriamo bene!

Etichette: , ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page