domenica 30 settembre 2007

Gli Emirati cinematografici

Il petrolio è sempre meno il futuro dei frizzantissimi Emirati Arabi che, dopo il turismo e gli imponenti progetti immobiliari, si lanciano nel cinema. E' notizia di qualche giorno fa che la Warner Brothers ha siglato un'accordo per la creazione di una vera e propria città del cinema ad Abu Dhabi. Un'area dell'estensione di oltre 24 km quadrati vedrà sorgere hotel, parchi e strutture finalizzate alla produzione cine-televisiva. Gli aspetti finanziari dell'operazione non sono stati rivelati: si sa soltanto che Abu Dhabi creerà un fondo di 500 milioni di dollari per co-finanziare i progetti di Time Warner.

Etichette: ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page