domenica 17 settembre 2006

Anche l'Africa corre grazie e Cina e India


Un rapporto della Banca Mondiale mostra come l'Africa stia beneficiando in termini economici del tumultuoso sviluppo sino-indiano. Il continente asiatico assorbe il 27% dell'export africano e consente così al contin
ente nero di crescere a ritmi del 18% annuo, persino più velocemente delle locomotive asiatiche. Alcuni elementi, però, ostacolano ancora uno sviluppo maggiore: la presenza di dazi (tutto il mondo è paese) in Cina e India sui prodotti che vengono dai paesi africani e il mancato decollo di riforme economiche sostanziali in questi paesi.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page