domenica 29 aprile 2007

L'energia solare nell'India rurale


Interessante esperimento benedetto dall'ONU, che finanzia con un milione e mezzo di dollari le banche che prestano i soldi per l'acquisto di sistemi solari per la produzione di elettricità. Si parla di progetti di entità minima, ma importante, che serve a fornire illuminazione per case e negozi nel Karnataka, zona rurale nel sud dell'India. In questo modo sarebbe possibile sostituire le costose e altamente inquinanti lampade a kerosene, che sprecano fino a 80 litri di un prodotto petrolifero che produce oltre 250 kg (!!!) di diossido di carbonio e che sono usate da circa 100 milioni di famiglie.

Etichette: , , ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page