mercoledì 30 agosto 2006

I Beatles in tribunale

Non finisce l’annosissima telenovela giudiziaria tra Beatles (ed eredi) e Apple (la casa discografica da loro fondata) e la EMI, una delle grandi corporations della musica. Di fronte la Supreme Court Justice di New York i Fab Four accusano la EMI di averli privati di milioni in royalties nel corso degli anni, gestendo la contabilità in modo quantomeno artistico, nascondendo i reali profitti e vendendo clandestinamente copie delle registrazioni del gruppo. I propositi di pace e amore di John Lennon giacciono nella tomba con lui.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page