lunedì 18 settembre 2006

Dell crea lavoro in Europa

Dell, il gigante USA della produzione e distribuzione di pc, sta per aprire un nuovo stabilimento in Polonia. L'investimento è di 200 milioni di euro e creerà 1000 posti di lavoro. Le ragioni del nuovo stabilimento sono da cercarsi principalmente nel basso costo del lavoro polacco, non paragonabile attualmente con quello irlandese, paese in cui Dell ha attualmente la base principale in Europa.

1 Commenti:

Blogger doppiafila ha detto...

Povera Irlanda... appena quindici anni, e giá non é più bengodi... come gira veloce questa ruota della globalizzazione...
Saluti, Doppia

2:24 PM  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page