lunedì 4 settembre 2006

Matrimoni combinati

Eravate anche voi – come me – ancora convinti che in India i matrimoni fossero decisi a tavolino dalle famiglie, e che spesso gli sposi non si conoscono se non al momento del fatidico sì? Beh, è stata una sorpresa imbattermi in questo sito. Organizzatissimo: 7 milioni e mezzo di iscritti, copre l’intero scibile matrimoniabile indiano, prevedendo possibilità di incontri anche tra indiani all’estero. Si vanta del maggior numero di matrimoni generati, con una percentuale fino a 8 volte maggiore dei siti concorrenti.
Si può scegliere il partner in base alla casta, alla città, alla religione, alla professione e all’istruzione. La privacy è garantita al 100%. Peccato che con pochi click – e anche senza iscriversi – sia possibile risalire a nome, cognome, foto, religione, professione, caratteristiche fisiche e status psichico degli/delle aspiranti al matrimonio.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page