domenica 21 gennaio 2007

Dimenticanza

Tra le letture abituali del fine settimana, ho dimenticato di citare due rubriche che compaiono sul Financial Times. Innanzitutto la rubrica di Tim Hartford, autore di un godibilissimo libro, sempre alla ricerca delle motivazioni economiche che sono dietro ogni nostra azione; e poi quella di Mrs. Moneypenny, una simpatica signora con un passato lavorativo nella finanza londinese che narra di storie leggiadre tra un viaggio intercontinentale e l'altro.

2 Commenti:

Blogger saltino ha detto...

Dietro la vetrina di un bar uno strano personaggio sorseggia il suo (finanza&) cappuccino

10:35 AM  
Blogger loupsos ha detto...

eh già, Saltino, proprio così. "Strano" lo prendo come complimento ;-)

11:10 AM  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page