lunedì 6 agosto 2007

Lezioni dall'Asia per Alitalia


Lo so, tutti scrivono di tutto su Alitalia e sempre più sale il timore di vedere soldi governativi - cioè nostri - andare in aiuto di una compagnia che è ostaggio della politica e dei sindacati (a proposito di sindacati, leggete il pezzo de L'Espresso). Non bastassero le lezioni europee di Sabena e Swissair, fallite, ristrutturate e ripartite, anche la JAL - la compagnia di bandiera giapponese - reagisce con una cura dura, ma efficace: uscita da rotte non profittevoli, taglio di personale, ottimizzazione della flotta. E' tutto così maledettamente difficile?
E ancora, è così maledettamente difficile mettere in pratica un minimo di sensatezza imprenditoriale? Un interessantissimo articolo da Noise from Amerika ci mostra come i ragionamenti economici dietro un'asta possano essere persino semplici da apprendere.

Etichette: ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page