martedì 13 novembre 2007

Il caffè equo non è buono


Interessante, anche se breve, intervista del Signor Illy alla BBC (qui, il link: il video è visibile nella sezione Business). Pochi concetti, ma chiari: "smettiamola con questa storia del caffè equo e sostenibile, che in pratica significa soltanto comprare a prezzi bassi un prodotto di bassa qualità. Educhiamo invece il consumatore a pretendere un caffè di alta qualità: probabilmente sarà disposto a pagare un po' di più, ma il livello medio della qualità non potrà che salire. Di conseguenza, non potrà che migliorare anche la qualità della vita a monte della filiera". Interessante, no?

Etichette: ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page